Alcuni consigli pratici per mantenere e garantire un’igiene orale corretta

 

Non usare né spazzolino né dentifricio.
Strofinate delicatamente con una garza umida i denti e le gengive del bambino.

 

 

 

Sì allo spazzolino ma evitate il dentifricio.
Il bambino deve iniziare a prendere confidenza con lo spazzolino, ma saranno sempre i genitori a pulire i denti. Niente dentifricio fino ai tre anni perchè il bambino non è ancora in grado di controllare perfettamente la deglutizione e ne ingerisce una quantità troppo alta.

 

 

Sì allo spazzolino e sì al dentifricio ma in quantità ridotta.
Il bambino può iniziare a lavarsi i denti da solo con spazzolino e dentifricio sotto il controllo dei genitori. È importante controllare la quantità di dentifricio utilizzata (3-5 mm), per evitare che il bambino ingerisca un eccesso di fluoro.

 

 

 

Sì allo spazzolino e sì al dentifricio
Il bambino si può lavare i denti da solo utilizzando un dentifricio per adulti, i genitori si limiteranno a controllare che la pulizia dei denti avvenga in maniera corretta.